Seconda la nostra visione la sicurezza sul lavoro si persegue integrando gli aspetti tecnici, organizzativi e comportamentali al fine di ridurre errori, infortuni e comportamenti inidonei.

Nel farlo riteniamo occorra sottrarsi dall’idea che ci si debba occupare solamente delle cose che vanno male. Le energie dovrebbero essere spese per analizzare tutto ciò che accade in condizioni di normalità.

Il nostro contributo

Il nostro contributo consiste nell’aiutare le aziende e le organizzazioni a mettersi nelle condizioni di imparare dalle capacità del sistema di adattarsi e di utilizzare, nonché creare, nuovi strumenti e migliorare quelli esistenti. Nel farlo mettiamo a disposizione dei gestori della sicurezza le conoscenze relative al funzionamento della mente. Conoscenze che permettono di osservare, comprendere, misurare e soprattutto usare la variabilità della prestazione.

L’attenzione non è più solo rivolta agli eventi negativi, che poi sono pochi, ma anche sopratutto a quelli positivi, che sono molti di più e che sono quelli che meglio rappresentano i comportamenti reali delle persone.

Questo porta a prestare attenzione a tutto ciò che accade in assenza di incidenti e infortuni, mettendo al centro la variabilità della prestazione.

Il Performance Variability Model.

Attraverso il Performance Variability Model (un metodo di analisi degli eventi che realmente accadono) proponiamo un’analisi delle azioni che si discostano dall’output atteso. Un’analisi finalizzata a individuare indicatori, potenziali cause e strategie di miglioramento.

Con questo approccio desideriamo offrire a chi ricopre posizioni di garanzia nell’ambito dell’organizzazione del lavoro una prospettiva di lavoro solida. Prospettiva che può essere utilizzata anche al di là dei temi relativi alla sicurezza sul lavoro.

La sicurezza inclusiva

In questa prospettiva la nostra proposta di sicurezza include anche il concetto di sicurezza inclusiva. Una prospettiva utile a concepire la sicurezza e la prevenzione tenendo conto delle differenze culturali dei lavoratori stranieri presenti in Italia o di quelli che lavorano per le nostre aziende all’estero.

Contributi sulla sicurezza

Le campagne sociali

Le campagne sociali

Le campagne sociali di Antonio Zuliani   Le campagne sociali che puntano a modificare i comportamenti nelle persone,...

Commettere un errore

Commettere un errore

Commettere un errore di Antonio Zuliani Nella vita di un'azienda o di una qualsiasi organizzazione può accadere, anche...

La lezione di Hillsborough

La lezione di Hillsborough

La lezione di Hillsborough di Antonio Zuliani Il 15 aprile 1989 è avvenuta una delle più importanti e significative...

Orientamento nello spazio

Orientamento nello spazio

Orientamento nello spazio di Antonio Zuliani Uno stratagemma proposto nel racconto “Giorno dei morti” mostra come il...

Video sulla sicurezza

Youtube