L’irruzione della pandemia da Covid 19 ha fatto emergere una modalità di organizzazione del lavoro che privilegia molteplici forme a distanza, in luoghi diversi dai tradizionali fino ad arrivare a modelli ibridi.

Questo ha messo in luce come il tema del benessere colleghi direttamente vita lavorativa e privata e gli ambienti nei quali vengono svolti.

Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare parte della nostra attenzione a questa nuova modalità di svolgere il lavoro con una specifica attenzione al benessere lavorativo, pubblicando contributi utili a implementare questo tema. Questo nell’interesse dell’azienda e della persona.

Non si tratta di assumere una posizione contro o a favore di questi nuovi modelli di lavoro, quanto piuttosto condividere le conoscenze scientifiche in marito e ricercare il corretto punto di equilibrio tra passato e futuro.

Filtro luce blu

Filtro luce blu

Oggi nel mondo occidentale passiamo in media il 90% della nostra vita al chiuso.  Una scelta che ci ha spinto progressivamente a sostituire la luce naturale con quella artificiale. Questo non solo al buio, ma in qualsiasi orario. La pandemia di questi anni ha...

Rana bollita

Rana bollita

Norman Chomsky con il termine rana bollita indica la diversa modalità con la quale si può cambiare ogni organizzazione: anche quella relativa al lavoro. Ma forse c'è anche una terza via da percorrere. La rana bollita. Chomsky racconta che se mettiamo una rana...

E-mail come strumento

E-mail come strumento

La e-mail è da tempo uno strumento importante nella comunicazione aziendale. La modalità di lavoro non in presenza ha solo accentuato questa tendenza mostrandone vantaggi e limiti. Visto che l’esperienza, come sempre insegna, vediamo come inquadrare positivamente...