previsioni-2017Previsioni 2017

di Antonio Zuliani

Con l’avvicinarsi della fine dell’anno si moltiplicano libri, riviste, programmi televisivi all’interno dei quali alcuni esperti ci bombardano con i loro pronostici per il 2017.

Ma quanti di questi pronostici sono azzeccati?

È quanto si è chiesto il professor Tetlock dell’Università di Berkeley (2006) che ha analizzato 82.361 pronostici che sono stati espressi nel corso di 10 anni da 284 esperti.

La ricerca ha evidenziato che se le previsioni fossero state elaborate in modo casuale, il risultato sarebbe stato sostanzialmente uguale a quello espresso dagli esperti.

A corollario di questa ricerca, Tetlock afferma che le previsioni più inesatte sono state espresse dagli esperti con maggior presenza mediatica.

Leggere le previsioni può quindi essere un modo per passare una serata divertendosi, ricordandosi però di non crederci.

Tetlock P.E. (2006). How accurate are your pet pundits?. Project Syndicate/Institute for Human Sciences.